Registrati

Dimenticata la Password?

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Attualmente sei su:


Cerca nel Sito




Certificazione ISO 9001:2008 Certificazione ISO 14001:2004

Triciclo SCS

Triciclo è un’impresa sociale che lavora a tutto tondo PER IL RECUPERO E IL RIUTILIZZO dei prodotti usati. Esempio pressoché unico di gestione integrata, Triciclo incide e lavora su entrambe le filiere, quella del recupero e riuso dei materiali e quella dello smistamento e trattamento dei rifiuti.

Tre elementi fondamentali costituiscono il VALORE AGGIUNTO DI TRICICLO e contraddistinguono le nostre attività:

  • la CAPACITÀ DI LAVORARE SUI MATERIALI USATI per contribuire alla riduzione dei rifiuti
  • le professionalità e le autorizzazioni per IL TRASPORTO DEI RIFIUTI E IL RICICLO per contribuire alla differenziazione e al corretto smaltimento, nel caso in cui non vi sia la possibilità di recuperare i materiali
  • in questo modo SOSTENERE L’OFFERTA DI LAVORO DELLA COOPERATIVA, con un’attenzione particolare all’inclusione delle persone con difficoltà a trovare una collocazione lavorativa.

L’avventura Triciclo nasce quando corrono gli anni 1995-1996 intorno al CISV Comunità Impegno Servizio Volontario, la storica Organizzazione non governativa torinese da sempre attenta ai temi della sostenibilità ambientale e alle criticità insite nel nostro modello di sviluppo.

Cominciamo nel 1996 con un piccolo gruppo di persone e un furgone usato l’attività di SGOMBERO LOCALI e la successiva lavorazione e riparazione nel LABORATORIO DEL RIUSO della storica sede di Via Regaldi a Torino, dove nel 1997 abbiamo inaugurato il nostro primo MERCATINO DELL’USATO.

Dialogando con gli Enti del territorio, da subito iniziamo a lavorare anche sull’evoluzione delle tipologie di raccolta e di gestione dei rifiuti. Ricordate i rifiuti ingombranti lasciati di fianco ai cassonetti? Nel 1998, per conto della CIDIU SPA, diamo avvio alla sperimentazione nei territori di Collegno e Grugliasco del servizio sistematico a chiamata per LA RACCOLTA E LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI INGOMBRANTI. Il servizio, a seguito di assegnazioni tramite gare d’appalto, fa ancora capo a Triciclo.

La stessa esigenza viene rilevata in un territorio più ampio come il comune di Torino e nel 2005 AMIAT SPA indice una gara per attivare il servizio. Triciclo, in ATI con le Cooperative sociali Arcobaleno e la Nuova Cooperativa, risulta aggiudicataria dell’appalto.

Nel 2006, sempre insieme ad AMIAT, abbiamo avuto la possibilità di dare vita dentro la città di Torino all’ECOCENTRO di Via Arbe, dove Triciclo ha a disposizione un ampio spazio per il mercatino dell’usato, il LABORATORIO DI RIPARAZIONE E RIVENDITA DI BICI URBANE, la LIBROBIBLIOTECA dell’usato… e tanto altro. Una soluzione all’avanguardia e pressoché unica in Italia in quanto SISTEMA INTEGRATO CHE UNISCE LE FUNZIONI DELLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI ALLA FACOLTÀ PER IL CITTADINO DI AVVIARE AL RECUPERO I MATERIALI, con potenzialità di ulteriore evoluzione: diventare un polo della sostenibilità, riferimento culturale, centro di aggregazione e sviluppo di progetti per operatori, artigiani, artisti, cittadini, imprese, scuole.